Laboratori dinamici, che passione!

Stanno riscuotendo molto successo i laboratori dinamici pomeridiani attivati in questo anno scolastico.  Varie sono le discipline proposte, dalla cucina alla musica, dallo sport alla creatività.

È in corso l’iscrizione ai laboratori previsti nel mese di marzo. In cucina ci impegneremo a preparare  panini dolci, pizze, grissini e crackers, mentre nei laboratori di creatività lavoreremo la cartapesta imparando tecniche pittoriche e di modellazione.

Ricordiamo che l’attivazione dei laboratori è subordinata all’adesione di almeno 5/6 bambini.
Il corso di cucina prevede la partecipazione al corso di massimo 10 bimbi, con la possibilità di attivare un secondo corso con un minimo di 16 iscrizioni complessive.

Per iscrizioni cliccate qui.

 

 

Via Crucis 23 Febbraio

TUTTI INVITATI ALLA VIA CRUCIS CON MONSIGNOR DELPINI

 

Venerdì 23 febbraio è in programma, per le vie di Erba, la prima Via Crucis quaresimale guidata dal nostro Arcivescovo, Monsignor Mario Delpini, nelle Zone pastorali della diocesi.

Come scuola cattolica, che ha sede proprio a Erba, questo è un momento da non perdere per sottolineare l’importanza del cammino quaresimale appena cominciato e per sentirsi e dimostrarsi parte integrante della comunità cristiana della nostra città che accoglie il proprio Vescovo.

Si invitano quindi genitori e insegnanti a sensibilizzare figli e alunni verso questo evento, accompagnandoli in prima persona. Per la partecipazione alla Via Crucis, è possibile contattare i rappresentanti del Consiglio d’Istituto che organizzeranno il gruppo della nostra scuola.

La processione partirà alle 20.45 dalla chiesa di Sant’Eufemia. Si snoderà lungo via Mazzini (prima stazione) fino al passaggio a livello ferroviario; risalirà corso 25 Aprile (seconda stazione), per poi deviare in via Majnoni (terza stazione) e concludersi davanti alla chiesa prepositurale di Santa Maria Nascente (quarta stazione e meditazione conclusiva dell’Arcivescovo).

Considerata la chiusura del centro cittadino al traffico, qui trovate una cartina con le aree dove sarà possibile parcheggiare.

W la Scuola, più buoni, più punti, più premi

Una raccolta punti con il Giornale di Erba

W la Scuola. Il settimanale erbese ripropone anche quest’anno iniziative rivolte al mondo della scuole.

Fino al 26 maggio sul Giornale di Erba, ogni sabato, troverete pubblicato il buono W LA SCUOLA  da ritagliare e consegnare al nostro Istituto.

w la scuola iniziativa

Al termine della raccolta, la somma dei tagliandi ci darà la possibilità di scegliere tra i premi disponibili sul catalogo del concorso.

Per saperne di più cliccate qui.

Torneo di Scacchi San Vincenzo

Torneo di Scacchi presso il  nostro istituto giunto alla terza edizione

Si è svolto ieri con piena soddisfazione di tanti e di tutti il terzo torneo di scacchi Istituto San Vincenzo, un torneo giovanile valido per la qualificazione alla fase nazionale e per la classifica dei migliori giovani lombardi.

Il torneo è sempre in crescita, dai primi 10 partecipanti del 2016, si è passati ai 14 dello scorso anno fino ai 18 di quest’anno.
Presenti fino all’ultima premiazione i rappresentanti della provincia di Pavia (Vigevano) e perfino da Casale Monferrato (Alessandria).
Alta la presenza femminile al torneo che si è concluso con una lunga sfida fra Sara e Marta per definire la miglior giocatrice; vinta poi da Sara, 4^ assoluta.

Tanti i qualificati ai nazionali, addirittura 8, ovvero la metà, ma soprattutto è stata l’occasione per un primo contatto di diversi “atleti” della scuola erbese per confrontarsi con un torneo “vero”
di quelli che contano e dove si gioca più seriamente.
Un momento di crescita caratteriale e una verifica sul campo del percorso che gli allievi stanno compiendo anche in vista dei prossimi impegni dei giochi studenteschi.
Ha vinto Tiziano #Cavadini, già conoscenza e frequentatore dei nostri tornei ed è stato premiato dalla mamma, la capitana della nazionale italiana femminile, Elena #Sedina, vincitrice (con la squadra) di 4 #MitropaCup, che gentilmente si è dichiarata disponibile per premiare tutti i concorrenti del giovanile.

A lato si è svolto il torneo dei genitori (6) e non qualificati (2) che hanno deciso di passare il tempo in modo goliardico.
In questo torneo i due giovanissimi si sono permessi di vincere anche contro qualche papà … un po’ arrendevole!
Primo, alla fine è risultato Alberto #Cazzaniga.

Appuntamento alla  prossima sfida!

Innovare Servire Valorizzare