Non siamo soli. Ultimo appuntamento di “Dammi una mano a crescere ancora”

Martedì 15 maggio alle ore 21 a Erba (Co), in via Garibaldi 54, si terrà “Non siamo soli”, una serata aperta a tutti e gratuita del ciclo di incontri “Dammi una mano a crescere ancora. Vivere insieme, tra paure e fragilità” sulle relazioni tra figli e genitori anziani, organizzato dall’Istituto San Vincenzo, con il patrocinio del Comune di Erba, con l’obiettivo di fornire indicazioni utili per cercare di assistere un anziano in casa e preservare al meglio quel legame unico e indissolubile tra genitori e figli.

 Nel corso della serata l’avvocato Monica Linda Mariani fornirà indicazioni su come, grazie ai servizi disponibili, è possibile non sentirsi troppo soli nell’affrontare situazioni di difficoltà nella gestione dell’anziano a casa.

«L’intervento avrà come oggetto l’esame delle normative a tutela delle “persone fragili”, in particolare del soggetto anziano, della persona con disturbi mentali e della persona diversamente abile, illustrando il concetto di capacità con approfondimento degli istituti dell’interdizione, inabilitazione e amministratore di sostegno», precisa l’avvocato Mariani. «Verrà esaminata anche la modalità attraverso la quale il familiare della persona fragile può posizionarsi all’interno della rete del welfare, orientandosi nel sistema di protezione sociale e nell’offerta socio-sanitaria, riconoscendo a quale servizio rivolgersi e in quali casi».

Per maggiori informazioni: tel. 031.645742 | e-mail asaoss@scuolasanvincenzo.it